• DRY BRUSHING
    19/03/2018 - Armonia dei Sensi 0 Commenti
    DRY BRUSHING - Spazzolatura a secco

    Il dry brushing sta tornando di moda negli ultimi anni, ma in realtà è un metodo conosciuto fin dall'antichità e praticato presso gli antichi Greci, ma anche in India, Cina, Giappone e nei Paesi scandinavi. La spazzolatura non deve essere forte e nemmeno durare a lungo. In totale dovrebbe richiedere dai due ai dieci minuti.....

    Continua a leggere
  • centro estetico Roma Paloma Benessere
    12/02/2018 0 Commenti
    Ritenzione Idrica

    Cos’è?

    La ritenzione idrica è un accumulo di liquidi nello spazio extra cellulare, quindi interstiziale, in parte dovuto ad un drenaggio linfatico deficitario o all’aumento del contenuto di sodio che, richiamando acqua, fa sì che si accumulino dei liquidi in eccesso....

    Continua a leggere
  • 17/03/2017 0 Commenti
    Consigli pratici per trattare la “pelle sensibile”

    Chi ne soffre prova prurito, secchezza e sensazione di fastidio; è la cosiddetta pelle sensibile, ossia una cute che produce meno lipidi di quella normale, si desquama facilmente e non tollera l’applicazione di prodotti come creme, trucchi e profumi. Non si tratta di allergia né di ipersensibilità verso una sostanza specifica, ma di una condizione costituzionale del soggetto che, per i dermatologi, prende il nome di“dermatite atopica”.....

    Continua a leggere
  • 19/12/2016 0 Commenti
    Nel vostro beauty non devono mancare:

    Un detergente: possibilmente non aggressivo, poco schiumogeno da utilizzare al mattino e alla sera. Ognuna di noi sceglierà ovviamente quello più appropriato al proprio tipo di pelle.


    - Latte e tonico: ideali per lo struccaggio e per una rapida pulizia del viso. Sono entrambi da utilizzare sia per rimuovere il trucco che per la pulizia quotidiana da effettuare mattina e sera, ma anch’essi vanno scelti in base al proprio tipo di pelle. Prestiamo attenzione in particolar modo al tonico : non deve contenere alcool perché tale componente risulta essere particolarmente aggressivo anche per chi ha una pelle normale. Andrebbe utilizzato dopo la detersione, meglio se lenitivo in modo da attenuare eventuali rossori dovuti allo sfregamento durante la pulizia che seppur esercitato con morbidi dischetti di cotone, rappresenta comunque una forma di stress per la nostra pelle. Ad ogni modo se constatiamo dopo la detersione particolare rossore, la sensazione di pelle che tira o secchezza, significa che il detergente non è abbastanza delicato o non adatto alla nostra pelle. A quel punto ne sceglieremo uno differente e meno aggressivo.....

    Continua a leggere
  • 19/12/2016 0 Commenti
    Come eseguire una perfetta skin care routine?

    I passaggi che elencherò di seguito andrebbero ripetuti ovviamente sia al mattino che alla sera, a prescindere da un eventuale makeup da rimuovere per un buon trattamento viso a Roma....

    Continua a leggere